Lo ZERO in macro-economia e in quella familiare: come affrontarlo?

Un cane che si morde la coda. La macro-economia ormai rasenta lo zero, a seguito della mossa di Draghi la scorsa settimana di portare i tassi allo 0,05%. Segue la micro-economia che in molti casi non riesce più a sopravvivere, con fabbriche che chiudono, delocalizzano e famiglie al traino che non arrivano alla fine del mese. Ci si chiede spesso quale sia la causa dell’altra, ma l’importante oggi è capire come affrontare questa situazione.

La MacroEconomia morde la MicroEconomia o viceversa?

La MacroEconomia morde la MicroEconomia o viceversa?

In un momento di deflazione è molto difficile approcciare il giusto metodo di pianificazione finanziaria. Anche le Borse chiaramente risentono di una stagnazione generale di mercato e, se non si hanno obiettivi di lungo periodo, è importante stare molto attenti agli scenari che ci circondano. La deflazione è storicamente negativa per il lavoro, il che si riflette poi sui risparmi e sulla capacità di fare economia.

Tuttavia avendo via dei risparmi è possibile fare investimenti portandosi a casa dei rischi più alti rispetto agli anni passati. Gli stessi conti deposito (che non sono risk free) nonostante abbiano tassi più bassi, tolte le tasse e visto il potere d’acquisto odierno, lasciano forse in tasca qualcosa di più proficuo rispetto a prima. Ogni scelta familiare deve essere fatta in base ai propri obiettivi temporali e soprattutto anche in base alle proprie disponibilità; molti conti deposito, obbligazioni, azioni o fondi hanno tagli di ingresso piuttosto alti. Come scrive il Corriere Economia oggi in merito alla scelta macro economica della BCE di intervenire sui mercati con il quantitative easing però,

troppa liquidità, alla fine, ubriaca i mercati. Ma finché l’economia non riparte, favorevoli e contrari possono solo litigare in modo teorico.

Insomma, oggigiorno il fattore tempo è il più importante in assoluto nella scelta del risparmiatore. Valorizzare anche ciò che ci sta intorno e ci circonda è fondamentale, così come gli scenari Italiani, Europei e Mondiali.

Annunci

Informazioni su Ornella Pesenti

Find me on 500px @opesent! Smart thinker, I see the world through my camera lens
Questa voce è stata pubblicata in Azioni, Conti e Banche, Fondi e Investimenti, Obbligazioni, Risparmi. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...