NON portate i soldi in Svizzera!

Vontobel è un importante Gruppo Svizzero. Il 7 Aprile di questo anno, avendo voce in capitolo presso la nostra TV aziendale, si è espresso come  sopra.

Oggi chiacchierando con un paio di importanti clienti mi è capitato di sentire questa obiezione: “Io porto tutti i soldi in Svizzera”.

Eppure gli stessi Svizzeri dicono di non farlo. Perché? In una situazione di crisi chi ha il soldo vede la Svizzera come un rifugio e dunque ci porta i risparmi. Come lui anche tanti altri.

Legge di mercato: quando sale la domanda (di Franchi in questo caso) il prezzo aumenta.

Per questo motivo la Banca Centrale Svizzera ha fissato un limite oltre il quale il Franco non può salire (e non salirà: sapete quanto sono rigidi!). Dunque oggi anche portare i soldi in Svizzera significa solo portarli oltre barriera, lasciandoli in Euro.

Dunque se crollasse il sistema Euro e per giunta non aveste i soldi a portata di “mano”… Sareste davvero così sicuri della Svizzera?

[Grazie per le correzioni a Luciano Pasato]

Annunci

Informazioni su Ornella Pesenti

Find me on 500px @opesent! Smart thinker, I see the world through my camera lens
Questa voce è stata pubblicata in Conti e Banche, Fondi e Investimenti, Risparmi e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

6 risposte a NON portate i soldi in Svizzera!

  1. WhoMovedMyMoney ha detto:

    Per quello io li porto negli USA. Il caro vecchio greenback non mi ha mai tradito.

    • opesent ha detto:

      E pur tuttavia la riflessione che mi sorge spontanea riguarda la singola valuta. Cioè dire che si è sempre in balia degli alti e bassi di un solo mercato e non si è diversificato…

      Che tipi di investimenti fai sulla moneta, se posso chiedere? Magari anche a qualche lettore meno lanciato fa piacere conoscere una voce in più!

  2. Michele Colosio ha detto:

    Due notazioni:
    1. non è così sicuro che la banca centrale svizzera riesca a tenere il limite del cambio a tempo indeterminato
    2. anche se ci riuscisse questo non vuol dire che non si possano tenere franchi svizzeri in funzione protettiva se si ha paura del crollo del sistema euro

  3. silvio ha detto:

    Portare i soldi in svizzera o tenere la liquidità in franchi svizzeri?
    Cerchiamo di chiarire.

    • opesent ha detto:

      Intanto grazie Silvio! Ad ogni commento mi rendo conto che fare passare un messaggio, soprattutto asettico e senza tono, è un arduo compito è necessita di molta riflessione. Pensavo di essere stata più precisa, invece questa cosa non è chiara!

      Diciamo che portare il risparmio in Svizzera implica solitamente trasformarlo in Franco. Farlo in Italia avrebbe poco senso…

      Tu che ne pensi a riguardo Silvio?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...