Come scegliere un conto corrente?

Oggi giorno si ha libertà di scelta su praticamente qualsiasi tipo di prodotto: elettronica, casalinghi, ma anche alimentari così come per l’abbigliamento. E in ogni categoria c’è la corsa al ribasso, ovvero si compra con i saldi perché c’è la crisi, seppur debba essere la cosa bella per fare comunque una figura dignitosa.

Si sceglie tutto quindi. Tutto tranne: LA BANCA!

“No, ma io ho il conto con i miei…” (quindi esattamente a te quanto bene ti trattano?)
“No, ma non ho soldi…” (quindi puoi permetterti di buttarne via di più?)
“No, ma io non pago niente…” (dove l’hai letto esattamente?)

Ne sento tutti i giorni, ne sento anche di più creative, ne sento talmente tante che potrei riempire un intero profilo Twitter solo ed esclusivamente con le obiezioni che mi fanno. Anche quando porti al cliente, cliente di qualsiasi Istituto di Credito, non necessariamente un cliente della mia Banca, i numeri.

Vedete: i numeri non sono poi tanto difficili, quando paragonati. Se il tuo conto costa 10 e il mio 20, well: ha vinto il tuo. Viceversa: vince il mio. Ma qua il vincitore dovrebbe essere solo uno: IL CLIENTE.

E invece, quando si scopre che un conto costa meno di quello che attualmente abbiamo il primo pensiero è:

OH MIO DIO LA FATICA PER CAMBIARE! Resto dove sono…

Ebbene, oggi grazie al Signore, a Patti Chiari e a qualche altra buona anima abbiamo la possibilità di trasferire il nostro conto e tutte (tutte, ripeto e sottolineo: tutte!) le utenze ad esso collegate con veramente una manciata di firme.

Sarebbe opportuno fare con un professionista di fiducia delle valutazioni inerenti la tipologia di utilizzo, la quantità di operazioni che fate, il supporto con il quale vi farebbe più comodo interagire, che tipo di rapporto vorreste avere con il vostro consulente (bancario, direttore, dategliilnomechevipare). In questo modo e solo dopo una attenta analisi di queste dinamiche si potrà scegliere il miglior prodotto.

MA LA BANCA IN CUI STATE
QUESTE COSE
VE LE HA DETTE?

Annunci

Informazioni su Ornella Pesenti

Find me on 500px @opesent! Smart thinker, I see the world through my camera lens
Questa voce è stata pubblicata in Conti e Banche e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...