Le obbligazioni sono sicure?

Image

Vorrei portare alla vostra attenzione un grafico che in pochi hanno avuto occasione di vedere. Un po’ perché non si parla granché delle obbligazioni (non ce n’è bisogno: sono sicure! Siamo sicuri?). Un po’ perché quando si comprano, tendenzialmente si portano fino a scadenza. Questa metodologia di investimento (si, è un investimento e comporta anche un rischio!) viene tramandata da generazioni e cercherò nelle prossime righe di spiegarvi qualche dinamica non sempre chiara.

Nessuno vuole mettere in dubbio la solidità dell’Italia e non entro nei discorsi fatti precedentemente sull’acquisto del debito. Vorrei semplicemente chiarire dei concetti. Primo fra tutti:

il valore dei Btp oscilla!

Com’è possibile mi chiederete? Ebbene, anche i Btp hanno un loro mercato, si chiama MOT, è telematico, attivo dal 1994 e permette quindi lo scambio delle obbligazioni sopracitate. Significa semplicemente che, come potete constatare anche da soli e come potete leggere / vedere /sentire quotidianamente dai media per la Borsa, il nostro Btp può scendere così come può salire .

“Si, ma io lo porto a scadenza!”

Bene! Allora qualsiasi altro investimento andrà comparato o valutato anch’esso a scadenza, non durante. Perché ponete il caso che a metà dell’investimento abbiate bisogno di liquidità, cosa fareste con il vostro Btp? Per intenderci se ne aveste bisogno in data 2008 (vedi grafico), il vostro Btp lo potreste rivendere ad un prezzo superiore o inferiore a quello in cui l’avete comprato?

Il vostro Btp abbiamo detto è sicuro perché a scadenza vi ritorna almeno quel che avete investito. Ma lo sapete che i Btp si possono comprare anche a prezzi inferiori o superiori? Questo significa che se il rendimento a scadenza è 100, dobbiamo effettivamente vedere quanto lo abbiamo pagato in partenza. Se (ad esempio) 105, le prime cedole ci serviranno per colmare quei 5 che abbiamo pagato in più. Se 95, evidentemente abbiamo comprato qualcosa che in quel momento ha dei Btp concorrenti che rendono di più. Comprereste quindi un prodotto che rende meno di un altro sul mercato?

Annunci

Informazioni su Ornella Pesenti

Find me on 500px @opesent! Smart thinker, I see the world through my camera lens
Questa voce è stata pubblicata in Obbligazioni e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...